Gentile utente, la informiamo che le consegne del prodotto acquistato nel periodo compreso tra venerdì 10-08-18 e martedì 21-08-18, verranno effettuate a partire da mercoledì 22-08-18.

PAOLA FINALI

PHOTOGRAPHER

Dolomiti. Dalla Fotografia macro al Paesaggio

«Un libro contemplativo verso il luogo dove sempre trovo rifugio, pace e benessere»
Paola Finali / photographer

Dalla contemplazione all’azione,
dall’infinitamente piccolo all’infinitamente grande

Oppresso dalla frenesia della vita quotidiana, dai problemi da risolvere e dalle tante cose da fare, sembra che l’uomo contemporaneo non possa più permettersi il lusso di fermarsi a contemplare qualcosa di bello: la vista di un cielo stellato nella notte serena, i colori dei boschi nella nebbia mattutina, un germoglio mosso dal vento, la luce di un cielo bianco d’inverno. Un mondo reale infinitamente vicino e davanti agli occhi di tutti ma infinitamente lontano.
Nella concezione antica la contemplazione, intesa come pura attività dell’intelletto, è la vera e suprema conoscenza che porta non solo alla pura conoscenza ma alla vita virtuosa. Tale attività, propria dell’uomo, è amata per sé stessa, in contrapposizione alle attività pratiche orientate all’azione.
L'ideale di vita contemplativa dedita alla conoscenza, proposto da molte correnti della filosofia antica e moderna, si è spesso posto in contrapposizione alla vita pratica basata sul lavoro e sulla produzione, quasi ad escludere l’una in presenza dell’altra. Ma nella realtà delle cose della vita dell’uomo contemporaneo i due concetti non implicano necessariamente divisione o contrapposizione. Possono convivere in un mutua reciprocità.
L’esempio è questo volume di Paola Finali. Le energie e gli sforzi che lei rivolge a fotografare le montagne che tanto ama, non hanno finalità materiali.

«Questo libro non ha nessun pretesa, se non essere un omaggio semplice alla natura e alla montagna»

Il suo volume nasce da un atteggiamento interiore con cui lei si pone dinanzi alla natura, senza un ragionamento, senza un percorso definito a priori, ma attraverso gesti di conoscenza intellettiva (cercare, osservare, fissare) che coinvolgono tutta la sua persona, anche la sfera della vita affettiva, in serena armonia tra soggetto e oggetto.

«Quando fotografo la natura, il tempo si ferma mentre osservo oltre la superficie su cui scorre normalmente lo sguardo»

Ma non basta indagare concettualmente la natura delle montagne, l’atto supremo che restituisce valore e significato alla contemplazione è l’azione. E il mezzo attraverso il quale Paola Finali condivide la sua ricerca di conoscenza e verità è la fotografia, una forma di espressione artistica ed estetica che, per lei, è fonte di interesse, di attività pratica, di lavoro. La contemplazione attraverso cui Paola Finali descrive “Un bocciolo di tarassaco pronto ad aprirsi al mondo”, oppure la “Geometria di una ragnatela nel sottobosco” sono il presupposto di un vera azione e l’azione, viceversa, presuppone una contemplazione autentica.

«La natura non smette mai di stupirmi e io continuo a rincorrerla e a trovare pace in lei»

Nella contemplazione delle cose della natura, riconosciamo nelle foto di Paola Finali la bellezza e la maestosità del creato e le intime relazioni tra le diverse parti. Lo sguardo si sofferma e penetra l’infinitamente piccolo e l’infinitamente grande. Qui la capacità è di non soffermarsi all’apparenza delle cose ma di andare in profondità. I paesaggi di brume che avvolgono le rupi, l’imponenza del Sass dla Crusc, la luce magnetica della luna nel lago di Limo si frappongono agli aghi di pino, ai cristalli di ghiaccio, alle spore della felce e alle gocce di pioggia. Da una parte l’estremo, il termine delle cose, e dall'altra l’impercettibile, il minuscolo. Di fronte a questi due abissi la domanda è: “Come si pone l’uomo nella natura?”

«Adoro perdermi nella natura e provare a rappresentarne la potenza e lo splendore, sia che si tratti di un maestoso paesaggio che di un piccolo particolare»

Tutto è in relazione, tutto è collegato. Nessun aspetto della vita può essere estrapolato dal suo contesto. Al centro della riflessione sta dunque la relazione tra le diverse parti della natura e l’uomo, anche se l’essere umano non lo vediamo in alcuna foto è parte della medesima ricerca.
La ricerca di conoscenza attraverso la contemplazione della natura infonde bellezza e ottimismo alla vita. E questo è il seducente messaggio contenuto nel volume di Paola Finali.



Paola Finali 
/ Photographer

Trascorro molto tempo immersa nella natura e in particolar modo in montagna; lì le sensazioni si intensificano e si purificano e vedo e tocco sempre con immensa meraviglia le infinite risorse degli spazi che mi circondano. Ho un legame intimo con la montagna e adoro viverla nelle sue diverse forme, camminando, arrampicando o faticando su una lunga salita. Adoro perdermi con la macchina fotografica nella natura per provare a rappresentarne potenza e splendore; sia che si tratti di un maestoso paesaggio alpino che di un piccolo particolare del sottobosco quando fotografo la natura il tempo si ferma mentre osservo oltre la superficie su cui scorre normalmente lo sguardo. Cercare di esaltare la perfezione e i dettagli della natura si accompagna a viverne odori, temperature, silenzi e sensazioni tattili nel momento dello scatto. Ed è continua ricerca e stupore.
Questo libro non ha nessun’altra pretesa, se non essere un omaggio semplice alla natura e alla montagna; un libro contemplativo del luogo dove sempre trovo rifugio, pace e benessere.
www.paolafinali.com



Dolomiti. Dalla Fotografia macro al Paesaggio


Lo puoi acquistare qui con dedica autografa da parte di Paola Finali

ACQUISTA ORA >

Edizioni ViviDolomiti, 2017, Italiano e English, 96 pagine.

Prezzo di vendita: 30,60 €
Prezzo di listino: 34,00 €
Sconto: -3,40 €


Hot products

Superalp GTX

229.90

Tengu Lite GTX

New model

219.90

Ultra Light Micro GTX Ws

New color

164.90

Slope Micro GTX

New color

164.90

Tengu Low GTX

New model

189.90

Libra GTX Ws

New model

159.90

Bellamont Plus

New color

169.90

Bellamont Suede

New color

139.90

eShop Partner: Calicantus s.r.l. P.Iva IT 03757590272