• Ruggero Alberti

Più che fotografo, preferisce definirsi un uomo di montagna che vive la propria montagna e in quanto tale nutre per essa un profondo rispetto

Fotografo e alpinista, laureato in Scienze Forestali e Ambientali, nato e cresciuto ai piedi delle Pale di San Martino è riuscito unire la passione per la montagna con la fotografia. Più che fotografo, preferisce definirsi un uomo di montagna che vive la propria montagna e in quanto tale nutre un profondo rispetto per essa. 

“Per molte persone la montagna è semplicemente un elemento del paesaggio, qualcosa di bello, da ammirare da casa o durante le proprie vacanze, per altri è un ammasso di roccia. Per me invece la montagna è tutto. Quando sono su una cima o anche semplicemente in un bosco, mi sento vivo e parte integrante di tutto ciò che mi circonda. Amo la montagna e nei suoi confronti nutro un sentimento di rispetto che nasce dalla volontà di conoscerne gli aspetti più profondi, i suoi ritmi e la sua volontà. Concretizzo questa mia personale visione alzandomi nel cuore della notte per camminare diverse ore e raggiungere luoghi poco frequentati. Altre volte raggiungo la cima di una montagna al tramonto per poi rimanerci a dormire. Il più delle volte sono sempre da solo in queste mie uscite fotografiche.”

 

Ruggero collabora con AKU come fotografo e tester di prodotto.

“Amo la montagna e nei suoi confronti nutro un sentimento di rispetto che nasce dalla volontà di conoscerne gli aspetti più profondi, i suoi ritmi e la sua volontà”

La mia calzatura

Per le attività in montagna come fotografo e alpinista Ruggero Alberti utilizza il modello AKU Superalp NBK GTX, un modello classico pensato per chi cammina molto, anche su terreni difficili, con un carico importante sulle spalle.

Bentornato!


vedi i dettagli


protetto da reCAPTCHA: privacy - termini